Questo sito è accessibile da tutti i browser e gli user agent, ma il design e alcune funzionalità minori dell'interfaccia saranno visibili solo con i browser che rispettano gli standard definiti dal W3C.

BROTZU ONLINE
BROTZU MEDIA
LA REDAZIONE
LA SCUOLA

Cultura  / Teatro

Il ricordo di Valentina Murzi - In memoria di Fulvio

"L’anno scorso decisi di partecipare al corso di teatro organizzato dalla nostra scuola un po’ per caso. Non mi aspettavo grandi cose, e anzi, dopo il primo incontro mi ero già pentita della mia scelta, intimidita dalla possibilità di realizzare uno spettacolo, e ben cosciente delle mie scarse doti recitative.

Solo dopo qualche lezione mi resi conto dell’esperienza unica che stavo vivendo. Pian piano io e i miei compagni abbiamo avuto l’occasione di conoscere meglio Fulvio Fo, scoprendo in lui un grande maestro. Con il tempo siamo migliorati, non solo come attori, ma soprattutto come persone. Ricordo con un sorriso quei freddi pomeriggi invernali passati nell’aula magna tra prove e risate, il gruppo che ogni giorno di più si compattava, le nuove amicizie e soprattutto gli insegnamenti che Fulvio dava, guardandoti con quei suoi occhi azzurri pieni di vita e saggezza, sempre con un sorriso sul volto, e senza mai spazientirsi.

Quest’anno non vedevo l’ora di poter partecipare ancora alle sue lezioni, e quando purtroppo tutti quanti ci siamo dovuti scontrare con la dura realtà, ho provato una profonda tristezza. Ma accanto al vuoto e alla nostalgia che sentivo, provavo anche un incredibile pienezza, data dalla consapevolezza che anche se per poco ho avuto l’opportunità di conoscerlo.

Personalmente devo molto a quel corso, e specialmente a Fulvio, nel giro di qualche mese mi sono scoperta cambiata, meno timida, più aperta al mondo. Ma in particolar modo, quello per cui devo ringraziare Fulvio Fo è l’avermi trasmesso l’amore per il teatro. Poter imparare da un uomo come lui è stato per me un grande onore, nonché un esperienza il cui ricordo porterò sempre con me."

 

Valentina Murzi

 

 

   In memoria di Fulvio

 





 Scrivi alla Redazione  Versione stampabile  Invia questo articolo
Credits